Edizione 2018

2018 - 12^ edizione del premio

Immagine locandina premiazioni 2019 con link a pagina dedicata
 

Domenica 24 marzo 2019 dalle 9.30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Verzegnis si è svolta la Cerimonia di premiazione della 12ª edizione del Concorso Internazionale di Poesia in Lingua Friulana “Premi Gjso Fior”.

L’evento, organizzato dall’Amministrazione comunale di Verzegnis in collaborazione con il Circolo Culturale “Pio Frezza” e patrocinata dall’ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane), dalla Società Filologica Friulana e dall’Ente Friuli nel Mondo ha voluto ricordare anche il  40° anniversario della scomparsa del celebre poeta friulano a cui il concorso è intitolato.

La Giuria del Premio, presieduta dal Direttore dell’ARLeF William Cisilino e composta da Domenico Molfetta, Bruno Mongiat, Monica Tallone ed Erminio Polo, ha passato in rassegna numerosi componimenti e disegni realizzati dai molti autori e dagli allievi delle Scuole Primarie provenienti da tutta la regione. Il numero consistente dei concorrenti e l’alta qualità degli elaborati dimostrano ancora una volta il grande interesse che suscita non solo il Premio Gjso Fior, ma soprattutto l’uso della lingua friulana scritta e il gusto di esprimersi nella nostra lingua madre. Nei termini previsti sono infatti pervenuti alla segreteria del premio 37 disegni, 41 poesie realizzate dagli alunni delle Scuole Primarie e 118 componimenti scritti dagli autori adulti.

La cerimonia di premiazione, presentata con molta professionalità e competenza da Enrico Radivo, si è svolta in due momenti: uno dedicato alla Sezione Scuole primarie e uno a quella degli Autori.
La prima parte della mattinata, dedicata ai bambini, è stata allietata dall’intervento della sig.ra Paola Fior, figlia del Poeta, con una sua performance dal titolo “Dal libro della gerla, le parole da ritrovare” che ha coinvolto con molto interesse i ragazzini presenti, a seguire, la presentazione e la premiazione dei disegni vincitori e, infine, l’assegnazione del Premio alla Poesia in lingua friulana della Sezione Scolastica.

Riportiamo di seguito i premiati della sezione scolastica per quanto riguarda la sezione “Dipingi la Poesia”.
La Giuria ha deciso di premiare ex aequo i disegni realizzati da:
Antonella Maestrutti classe 4a Scuola Primaria P. Menis - S. Stefano Buia;
Giulia Pessotto classe 5a B Scuola Primaria Romano Linussio Villa Santina;
Ludovica Zanini classe 5a B Scuola Primaria Romano Linussio Villa Santina;
Inoltre ha assegnato delle menzioni speciali a:
Classe  3a Scuola Primaria “Siro Angeli” di Cavazzo Carnico
Classe  4a Scuola Primaria di Betania di Tolmezzo.

Per quanto riguarda le poesie sono stati assegnati i premi come di seguito:
Primo premio a Martina Celine Crosilla classe 5a A Scuola Primaria “Romano Linussio” di Villa Santina con la poesia dal titolo  “Balonut”. 
Secondo premio a Lara Del Negro classe  5a B Scuola Primaria “Romano Linussio” di Villa Santina con la poesia dal titolo  “L’amôr”.
Terzo premio a Samira Paschini e Giulia Paschini rispettivamente: classe   2a e 3a Scuola Primaria “Antonio Marzona” di Verzegnis con la poesia intitolata “Il sghiràt”.
Infine la giuria ha segnalato la poesia intitolata “Atòm” composta dagli alunni dalla classe  4a della Scuola Primaria “A. Marzona” di Verzegnis.

Nella seconda parte della mattinata si sono svolte le premiazione della sezione autori e sono stati assegnati i premi come di seguito:
- Primo premio è Anellina Colussi di Casarsa della Delizia (PN) con la poesia “Il furmint”;
- Secondo premio è stato assegnato a Eraldo Ius di San Vito al Tagliamento(PN) con la poesia “Se ch’al resta (a Eluana Englaro)”;
- Terzo premio è stato assegnato a Franca Mainardis di Codroipo (UD) con la poesia “Timp passât”;
La giuria ha ritenuto di segnalare le poesia “Ciespâr” composta da Aldo Rossi di Reana del Rojale (UD).